luigicalcerano

subglobal1 link | subglobal1 link | subglobal1 link | subglobal1 link | subglobal1 link | subglobal1 link | subglobal1 link
subglobal2 link | subglobal2 link | subglobal2 link | subglobal2 link | subglobal2 link | subglobal2 link | subglobal2 link
subglobal3 link | subglobal3 link | subglobal3 link | subglobal3 link | subglobal3 link | subglobal3 link | subglobal3 link
subglobal4 link | subglobal4 link | subglobal4 link | subglobal4 link | subglobal4 link | subglobal4 link | subglobal4 link
subglobal5 link | subglobal5 link | subglobal5 link | subglobal5 link | subglobal5 link | subglobal5 link | subglobal5 link
subglobal6 link | subglobal6 link | subglobal6 link | subglobal6 link | subglobal6 link | subglobal6 link | subglobal6 link
subglobal7 link | subglobal7 link | subglobal7 link | subglobal7 link | subglobal7 link | subglobal7 link | subglobal7 link
subglobal8 link | subglobal8 link | subglobal8 link | subglobal8 link | subglobal8 link | subglobal8 link | subglobal8 link

Biografia

small logo

Luigi Calcerano

(Roma, 1949) giurista (ha scritto con Martinez la voce "Scuola" dell'Enciclopedia del diritto della Giuffré), allievo di Laporta, Vertecchi, Domenici, dirigente del Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca (Progetto ’92, accesso delle scuole ai fondi strutturali europei, Programma Perseus) è stato l'ultimo Capo dell'Ispettorato per l'Educazione Fisica e Sportiva. Recentemente, assieme a Francesco Casolo ha scritto “Istituzioni di educazione motoria e sportiva” (La Scuola, 2003).

(Roma, 1949) giurista (ha scritto con Martinez la voce "Scuola" dell'Enciclopedia del diritto della Giuffré), allievo di Laporta, Vertecchi, Domenici, dirigente del Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca (Progetto ’92, accesso delle scuole ai fondi strutturali europei, Programma Perseus) è stato l'ultimo Capo dell'Ispettorato per l'Educazione Fisica e Sportiva. Recentemente, assieme a Francesco Casolo ha scritto “Istituzioni di educazione motoria e sportiva” ( La Scuola , 2003). Come autore di fiction da solo ha pubblicato “Meminisse iuvabit, una storia del 23 a .C.” (2005 Valore Scuola ) “Per uccidere Cecilia” con prefazione di Carlo Lucarelli (2005, Bonaccorso) e l’e-book “Come ti racconto il doping” (www.steppa.it 2005)

Assieme a G. Fiori ha pubblicato: L’uomo di vetro (1985, Il Ventaglio); L’innocenza del serpente (1987, Il Ventaglio), (tradotto in russo per la Galart di Mosca); A scuola di giallo (1988, SEI); ”Uno studio in giallo” (1989, La Nuova Italia ); Guida alla lettura di Agata Christie (1990, Oscar Mondadori); La professoressa e l’ippopotamo (1992, SEI); Serpentara P.S. (1993, La Nuova Italia ); Una nuova avventura di Sherlock Holmes (1994, Archimede-Bruno Mondadori); Filippo e Marlowe indagano, con prefazione di Vincenzo Cerami, (1996, Valore scuola); Una storia di spie (1998, La Nuova Italia ); Uomo di vetro, uomo di piombo, (2002, Valore scuola); Delitti indelicati (Manni, S.Cesario di Lecce, 2003); Ladri e guardie, 2007, Editori Riuniti);Un delitto elementare, (2008, Sovera);Teoria e pratica del giallo (2009,  Edizioni Conoscenza)

 

Con il figlio Filippo ha pubblicato il giallo fantastico “Gratta e fiuta” (1999, Mondadori, Le cicale) e “Il giovane hacker e la piccola strega” (Principato, 2005).

Con il figlio Guglielmo ha pubblicato “Il ritorno di Quagliariello” (2009, Bonaccorso)

 

 

Web Designer: E. Pompili    Webmaster Lauren   | ©2005 Luigi Calcerano